4° CORSO FORMAZIONE INSEGNANTI YOGA, 2012 - 2015, 
ADO/UISP, E
200 e 500 Ore Yoga Alliance, USA
 

La Scuola “ASHTANGA YOGA BOLOGNA” dell'Associazione ASHTANGA YOGA BOLOGNA ASD (AYBO)® ha il piacere di annunciare la creazione ed erogazione del 4° CORSO DI FORMAZIONE TRIENNALE INSEGNANTI DI YOGA 2012-2015 riconosciuto dalla UISP/CONI a livello nazionale e da Yoga Alliance, a livello internazionale.


ISCRIZIONE AL 4° CORSO:http://www.ashtangayogabologna.com/form_4oCorsoAYBO-UISP.asp


  1. 1.Di che corso si tratta?
    Di un corso per Insegnanti di Yoga in generale, ma con particolare riferimento alla tecnica e tradizione dell'Ashtanga Vinyasa Yoga, così come insegnata da Sri K.Pattabhi Jois e suo figlio Manju.

  2. 2.A chi è rivolto?
    A tutti coloro che praticano Yoga (non solo Ashtanga Yoga) da
    almeno 3 anni e che siano interessati alle tematiche legate all'insegnamento dello Yoga in generale, e dell'Ashtanga Vinyasa Yoga in particolare.

  3. 3.In che consiste il corso?
    Si tratta di un corso TRIENNALE di 12 lezioni di 6 ore (3 ore pratica alla mattina e 3 teoria al pomeriggio) da svolgersi un sabato al mese per la durata di 10/11 mesi l'anno, per un totale effettivo di 460 ore (vedi sotto)

  4. 4.Le date delle giornate corso per l’anno 2012-2013 sono le seguenti (le date potrebbero subire variazioni causa imprevisti):

20 ottobre 2012

17 novembre 2012

08 dicembre 2012

19 gennaio 2013

16 febbraio 2013

09 marzo 2013

06 aprile 2013

13 aprile 2013

18 maggio 2013

08 giugno 2013

22 giugno 2013

29 giugno 2013


  1. 5.Che cosa ottengo alla fine del corso?

  Dopo i tre anni, e dopo un esame teorico-pratico, si otterranno 3 tipi di riconoscimenti diversi:

  1. A.DIPLOMA DI INSEGNANTE DI YOGA, rilasciato dalla SCUOLA “ASTHANGA YOGA BOLOGNA” - AYBO®, riconosciuta a livello nazionale dalla UISP/CONI.

  2. B.DIPLOMA DI INSEGNANTE DI ASHTANGA YOGA ADO-UISP, riconosciuto a tutti gli effetti dalla UISP (UNIONE ITALIANA SPORT PER TUTTI) - Clicca qui e quindi dal CONI.

  3. C.REGISTRAZIONE  Yoga Alliance RYT-200 ore, riconosciuta a livello internazionale, dietro presentazione del Diploma Insegnanti YOGA AYBO.


NOTA BENE: PER CHI GIA’ IN POSSESSO DELLA REGISTRAZIONE YOGA ALLIANCE 200 ORE (RYT-200),  IL CORSO TRIENNALE VARRA’ PER L’OTTENIMENTO DELLA REGISTRAZIONE YOGA ALLIANCE 500 ORE (RYT-500)

  1. -Al momento dell’iscrizione è richiesta la presentazione della registrazione ufficiale RYT-200 che dovrà apparire anche nel sito Yoga Alliance -


COMUNICATO YOGA ALLIANCE DEL 24 SETTEMBRE 2012:

IN QUESTO COMUNICATO SI FA NOTARE COME D'ORA IN POI YOGA ALLIANCE NON ACCETTERA' PIU' PROPOSTE DI REGISTRAZIONE RYT-200 E RYT-500 PROVENIENTI DA SCUOLE NON REGISTRATE RYS-200 E RYS-500 ORE. IL CHE SIGNIFICA CHE SOLO LE SCUOLE AUTORIZZATE POTRANNO FARE REGISTRARE I LORO DIPLOMATI. ATTENZIONE QUINDI ALLE SCUOLE NON AUTORIZZATE ANCHE SE APPARENTEMENTE INTERESSANTI PER LE PROPOSTE ALLETTANTI DI CORSI DI BREVE DURATA. E' PROPRIO IL CASO DI DIRE: "ATTENTI AL MARCHIO"!



COSTO: Il costo annuale del corso è di 1125,00 Euro, comprensivo del materiale didattico, dell’iscrizione all’AYBO e dell’assicurazione contro gli infortuni UISP. Il pagamento sarà di tre rate trimestrali di cui la prima di 625,00 Euro al momento dell’iscrizione.



APPROFONDIMENTI


Cos'è la UISP (UNIONE ITALIANA SPORT PER TUTTI)?
E' uno dei maggiori Enti di Promozione Sportiva riconosciuto dal
CONI, con oltre 1.200.000 iscritti, 13 Scuole di Yoga riconosciute, circa 500 Società o Associazioni Yoga, più di 600 Istruttori di Yoga già formati, e con circa 13.000 tesserati nel settore Yoga ADO/UISP (ambito Lega Discipline Orientali), di cui più di 3600 tesserati solo in Emilia Romagna!
Per conoscere i suoi riconoscimenti Istituzionali cliccare qui:_
http://www.uisp.it/riconoscimenti/

Convenzioni ADO UISP
L’AYBO è affiliata alla UISP, uno dei principali enti di promozione sportiva presenti in Italia, direttamente collegata al CONI ed operante, in ambito nazionale, al fianco di importanti associazioni come l'Unicef, il WWF, Legambiente, Libera, l'Aism ed Amnesty International.

La UISP è presente in tutte le regioni e le province italiane ed in moltissime città attraverso l’attività di 160 comitati, 27 Leghe, diverse Aree e Settori.
L’organizzazione della UISP opera su tre livelli, uno “nazionale”, uno “regionale” ed un ultimo “locale/territoriale”.
Nel giugno 2009 la UISP (settore ADO - Area Discipline Orientali) ha ufficialmente riconosciuto l’AYBO come
PRIMA E UNICA SCUOLA ITALIANA di Ashtanga Yoga, così come insegnato da Sri K. Pattabhi Jois e Manju Jois, e Giuliano Vecchiè come Maestro Caposcuola della Scuola Ashtanga Yoga Bologna.

Tale riconoscimento fa sì che tutti gli insegnanti certificati AYBO possano ricevere il proprio diploma di Insegnante di Ashtanga Yoga anche con la certificazione UISP.

L’importanza della certificazione UISP è di tutta evidenza visto che conferisce efficacia e rilevanza pubblica al diploma di Insegnante di Ashtanga Yoga ed una credibilità assoluta in tutte le sedi (palestre, circoli sportivi pubblici e privati e, in un prossimo futuro, presso le scuole). Inoltre, il tesseramento alla UISP offre agli insegnanti AYBO una copertura assicurativa per il diretto infortunio dell’insegnante e degli studenti, nonché un’assicurazione per la responsabilità civile dell’insegnante per i danni eventualmente causati a terzi, studenti e praticanti di yoga in genere.

Non deve essere sottovalutata, infine, l’importanza per l’AYBO di poter partecipare alle numerosissime attività promosse dalla UISP, con il conseguente moltiplicarsi delle occasioni per diffondere e far conoscere ad un pubblico sempre maggiore i preziosi insegnamenti dell’Ashtanga Yoga.

Occorre qualche studio propedeutico per partecipare al Corso Insegnanti Yoga?
Viene richiesto preferibilmente almeno il Diploma di Maturità e una pratica Yoga di almeno 3 anni. Una conoscenza di base relativa agli argomenti più tipici dello Yoga potrà facilitare l'apprendimento e l'interazione con i relatori. Una cultura di livello superiore o universitario potrà aiutare alla comprensione di tematiche legate ad aspetti filosofici o un po’ particolari, tuttavia ciò non sarà assolutamente ritenuta una discriminante per la partecipazione al corso.

Come preparsi al corso:

A. La pratica regolare dell’Ashtanga Vinyasa Yoga

B. Leggere i seguenti argomenti: Yoga Sutra di Patanjali e Bhagavad Gita;

C. Leggere i seguenti libri:

 - Yoga Mala di Sri K. Pattabhi JOis, tradotto in italiano da Margherita Barbisio

  1. -Mula Bandha, traduzione italiana, ed. Satyananda Ashram

  2. -Ashtanga Yoga, manuale per la pratica, di David Swenson, tradotto da Margherita Barbisio e Giuliano Vecchiè

  3. -Introduzione all’Ashtanga Yoga, di Giuliano Vecchiè Ed. Om

- Autobiografia di uno yogi di Paramahansa Yogananda;

- Mantra e Meditazione di Swami Vishnudevananda;

-- Kundalini Yoga di Swami Sivananda

- Yoga nella vita quotidiana, di Swami Sivananda, Ed. Astrolabio, tradotto da Giuliano Vecchiè

Cosa viene fornito dalla Scuola?
- Le ore di formazione in programma
- Il manuale del corso e la documentazione relativa
- Iscrizione all'AYBO e tessera UISP con relativa Assicurazione contro gli Infortuni

Chi sono i relatori e gli insegnanti? Quanto costa? Qual'è il programma dei tre anni?
Il corso di Formazione Insegnanti di Yoga, AYBO/UISP, pur utilizzando una pratica fisica di base che si rifà all'Ashtanga Vinyasa Yoga tradizionale, vuole tuttavia rimanere aperta a diversi apporti, nella convinzione che lo Yoga non sia in effetti proprietà di nessuno, e che non esistano verità assolute o uniche. Ecco perché gli insegnanti delle varie "discipline" provengono da formazioni ed esperienze diverse e saranno in grado di arricchire i nuovi futuri insegnanti attraverso la trasmissione di conoscenze che vanno dall'anatomia al Nada Yoga, dagli aspetti di gestione dell'aula alle tecniche meditative proposte dal Tantra o dal Buddismo, e così via.
Fondamentalmente ciò che si vorrebbe dalla funzione del docente è di cercare di stimolare un processo di apprendimento e di crescita che dovrebbe continuare anche dopo l'esperienza del corso.
Oltre ad insegnanti "fissi", avremo l'onore di ospitare anche relatori "occasionali", come
Swami Anandananda Saraswati del Satyananda Ashram Italia che tuttavia sapranno essere sicuramente illuminanti su tecniche quali lo Yoga Nidra, e altri argomenti tipici di questa Scuola di Yoga.

Obiettivi del Corso:
1. Fornire ai partecipanti le basi teorico-pratiche per iniziare l’attività di insegnamento dello Yoga nell’ambito della tradizione dell’Ashtanga Yoga
2. Permettere ai partecipanti di ottenere la dovuta familiarità con gli aspetti didattici relativi alla tecnica degli asana, del pranayama e della meditazione in movimento.
3. Permettere ai partecipanti di ottenere la dovuta familiarità con gli aspetti teorici e filosofici della pratica, con particolare riferimento ai testi della tradizione quali gli Yoga Sutra di Patanjali e simili.

A chi si rivolge:

A tutti coloro che già hanno una pratica almeno triennale di Yoga (un requisito fondamentale voluto dall’ADO/UISP), senza uno speciale riferimento alla tecnica tradizionale dell’Ashtanga Yoga, e che desiderano divulgare questa tecnica di Yoga con una specifica attività di insegnamento riconosciuta da un ente di promozione sportiva di importanza nazionale, quale la UISP e da un ente internazionale quale Yoga Alliance USA.

Struttura del progetto:

Il nostro corso Istruttori di Yoga, certificato UISP, è progettato per permettere ai partecipanti di diventare Insegnante di Yoga, secondo la tradizione dell’Hatha Yoga e dell'Ashtanga Vinyasa Yoga in particolare, ed è aperto agli studenti di tutti i livelli. Il corso comporta l’opportunità di approfondire la pratica dell’Ashtanga Yoga in tutti i suoi aspetti teorico-pratici e didattici. Si affronteranno anche aspetti legati alla gestione della classe e all’uso della voce nelle classi guidate, compreso il conteggio tipico di questo stile. In ultimo, ma argomento non meno importante, si affronterà la lettura e commento di testi classici dello Yoga quali gli Yoga Sutra di Patanjali, la Bhagavad Gita, l’ Hatha Yoga Pradipika e Geranda Samhita, con particolare collegamento alla pratica dell’Ashtanga Yoga.

Tempi e modi:

La durata del corso sarà triennale, di 12 giornate l’anno, di 6 ore ciascuna (3 alla mattina e 3 al pomeriggio) per un totale di circa 72 ore l’anno.


Il totale di ore sarà pari a circa 220 ore d’aula, a cui si dovranno aggiungere almeno 2 ore alla settimana di pratica personale da effettuarsi possibilmente presso insegnanti o scuole di Ashtanga Yoga tradizionale, oppure auto-certificate.

Per i residenti a Bologna, è CALDAMENTE CONSIGLIATA la frequentazione dei corsi settimanali organizzati dall’AYBO, presso l’Ananta Yoga Shala di via degli Orti, 44 Bologna.(almeno 1 volta alla settimana). Per coloro che avessero problemi a partecipare con costanza alle lezioni per questioni di distanza e/o di lavoro, viene richiesta almeno la partecipazione ai workshop organizzati annualmente dall’AYBO.


220 ore totali di corso:
Tecnica degli asana = 60
Metodologia didattica = 30
Anatomia e traumatologia = 30
Filosofia e cultura yogica = 40
Correzioni e pratica = 40
Argomenti correlati =
20
e, inoltre:
Pratica individuale = 50 ore/anno (certificate dal proprio centro di Ashtanga Yoga, o in assenza, autocertificate)
Auto istruzione (questionari, letture, approfondimenti teorici, conferenze AYBO) =
30 ore/anno

Totale ore formazione: 460,00 ore

Rilascio Diploma Insegnante Yoga AYBO/UISP

Ogni anno ci sarà un questionario cumulativo relativo a tutte le materie trattate nell’anno e il corso terminerà con un questionario finale ed un esame teorico-pratico, al superamento del quale lo studente riceverà il Diploma di Insegnante Yoga.

Tuttavia il Diploma verrà rilasciato solo agli studenti che avranno completato con successo tutti i tre anni rispettando tutti gli standard richiesti dalla frequentazione al corso (percentuale di presenza non inferiore all’80%, pratica individuale comprovata, ecc.) e quelli relativa all’attività di insegnamento.


NB: Il M° Giuliano Vecchiè, nella sua funzione di Direttore didattico della Scuola Ashtanga Yoga Bologna, considera che ogni studente che ha completato con successo la sua formazione, sta agendo in sintesi, durante la sua attività di insegnamento, quale ambasciatore di Sri K. Pattabhi Jois.

Egli quindi si riserverà il diritto di rifiutare la qualifica a quel particolare e, speriamo, raro studente la cui pratica, o il cui insegnamento dell’Ashtanga Vinyasa Yoga, non corrisponderà al livello di competenza richiesto dalla scuola, anche se verrà fatto ogni sforzo per fornirgli tutto ciò che gli serve per aiutarlo a raggiungere gli standard richiesti.


NOTA BENE: Da quanto sopra indicato, il rilascio del Diploma dopo i tre anni non è quindi da ritenersi automatico, ma solo legato al rispetto dei requisiti richiesti e dal giudizio finale del Direttore Didattico sulla base dei risultati obiettivi raggiunti nei tre anni di corso.


Il rilascio del Diploma di INSEGNANTE YOGA AYBO da parte della Scuola Ashtanga Yoga Bologna dell’Associazione Ashtanga Yoga Bologna ASD (AYBO), darà diritto ad ottenere il DIPLOMA DI INSEGNANTE ASHTANGA YOGA UISP, rilasciato direttamente dall’ADO/ UISP, e, su presentazione del Diploma AYBO, il diritto a richiedere a Yoga Alliance, la registrazione 200 ore (RYT-200), oppure 500 ore (RYT-500), riconosciuta a livello internazionale.

NOTA BENE: Il diploma rilasciato dall’AYBO è, a tutti gli effetti, un Diploma di Insegnante di Yoga riconosciuto in Italia e a livello internazionale da Yoga Alliance, ma non deve assolutamente essere confuso con eventuali ’”Autorizzazioni” o “Certificazioni” all’insegnamento dell’Ashtanga Yoga, rilasciate ufficialmente dalla Jois Family, nella persona di Manju Pattabhi Jois, figlio e diretto successore di Sri K.Pattabhi Jois, e/o dal K.Pattabhi Jois Ashtanga Institute di Mysore (KPJAY). Questo tipo di riconoscimento può essere conseguito solo partecipando assiduamente, e per molti anni, ai workshop e alle lezioni tenute esclusivamente dai soli membri della Jois Family, secondo le regole da loro indicate.

Standard richiesti per l’ottenimento del Diploma Insegnante Yoga AYBO/UISP

  1. a.Avere completato i tre anni di corso AYBO, per un totale di almeno 450 ore

  2. b.Avere già almeno 3 anni di pratica di yoga (non obbligatoriamente Ashtanga Yoga) già acquisita prima dell’iscrizione al corso

  3. c.Partecipare fattivamente a tutte le lezioni teorico-pratiche. E’ ammesso una percentuale di assenza sui tre anni di max il 20%

  4. d.Partecipare a tutte le attività didattiche suggerite durante il corso (es. questionari on line, correzioni, pratica mattutina, ecc.)

  5. e.Comprovare una pratica personale di almeno 150 ore nei tre anni

  6. f.Comprovare uno studio personale di almeno 80 ore nei tre anni

  7. g.Avere ottenuto una votazione globale, ricavata da tutti gli esercizi proposti, dagli esami di fine anno e dall’ esame finale di un minimo di 70%


NB: NON E' AMMESSA LA PARTECIPAZIONE SENZA PRESENTAZIONE DI UN CERTIFICATO MEDICO COMPROVANTE LA BUONA SALUTE E QUINDI L'ATTITUDINE ALLA PRATICA DELLO YOGA.


Calendario Anno 2012-2013

Un sabato al mese a partire da ottobre 2012 per finire a giugno di ogni anno, per tutti e tre gli anni. Le date per l’anno 2012-2013 sono le seguenti (le date potrebbero subire variazioni causa imprevisti):

20 ottobre 2012

24 novembre 2012

08 dicembre 2012

19 gennaio 2013

16 febbraio 2013

09 marzo 2013

06 aprile 2013

27 aprile 2013

18 maggio 2013

08 giugno 2013

22 giugno 2013


Orari di massima (si comunica che gli orari potrebbero subire variazioni)
Mattino: 09.30 - 12.30 Pomeriggio : 13.30 - 16.30

Per ulteriori informazioni scrivere a:
giuliano@ashtangayogabologna.com, oppure telefonare al 3386637586.

Modalità di Iscrizione e di pagamento:
Le modalità di pagamento, e le relative clausole, verranno specificate agli interessati al momento dell'iscrizione. Per i frequentatori del corso, le conferenze organizzate dall'AYBO saranno sempre gratuite. I seminari al di fuori del corso e/o i workshop con Maestri italiani o stranieri di Ashtanga Yoga sono invece da considerarsi sempre a pagamento, tuttavia verrà sempre data PRIORITA’ agli allievi del Corso Insegnanti rispetto agli altri, ed eventualmente, si potranno considerare EVENTUALI SCONTI rivolti solo ad essi e ai frequentatori dei corsi settimanali. Per registrarsi, compilare il MODULO ON LINE riportato nella sezione REGISTRAZIONE. Al ricevimento della vostra scheda non impegnativa, che ci informerà semplicemente della vostra intenzione a partecipare al corso, verrà inviato via email un modulo cartaceo che dovrà essere debitamente compilato e consegnato via email, o inviato per raccomandata, all' Associazione Ashtanga Yoga Bologna ASD AYBO, all'indirizzo sotto riportato.


MODULO DI ISCRIZIONE ON LINE: http://www.ashtangayogabologna.com/form_4oCorsoAYBO-UISP.asp


Programma dettagliato di massima del corso nei 3 anni: (la sequenza di svolgimento delle materie potrebbe subire leggere variazioni nell’arco dei tre anni)

1° anno

  1. Gli otto rami dell’Ashtanga Yoga: introduzione all’Ashtanga Yoga (lo Yoga degli otto passi)
    • Nozioni di anatomia e fisiologia applicate allo Yoga
    • Tutto è respiro: Respirazione Ujjayi
    • Pratica e analisi degli Asana (anatomia funzionale e tecnica di esecuzione): Surya Namaskara A &B e sequenza delle posizioni in piedi
    • Respiro, Bandha & Drishti
    • Pratica Asana: il conteggio nella sequenza (conteggio dei vinyasa)
    • Yoga Nidra e rilassamento
    • La tradizione dello Yoga: civiltà dell’Indo e storia dello Yoga
    • I testi classici dell’India: Veda, Upanishad e Bhagavad Gita
    • I testi dello Yoga: Gli Yoga Sutra di Patanjali
    • I testi dello Yoga: Yoga Mala di Sri K. Pattabhi Jois
    • Basi di lingua Sanscrita e la terminologia dello Yoga
    • I Maestri dello Yoga moderno: note biografiche e pensiero (1° parte)

    2° anno .
    • Pratica e Analisi degli Asana: la sequenza delle posizioni sedute
    • Nozioni di anatomia e meccanica del movimento
    • Nozioni di base di traumatologia dello sport
    • Pratica e analisi degli Asana: Jump through, jump back: entrare e uscire dalle posture
    • Pratica e analisi degli Asana: posizioni sedute e torsioni
    • Pratica Pranayama: teoria, anatomia del respiro e pratica
    • Il magico mondo dei Bandha & Nauli Kriya
    • Didattica: tecniche di correzione manuale (1° parte)
    • Didattica: la pratica individuale e applicazione delle correzioni manuali (1° parte)
    • Didattica: Lavoro a coppie & Simulazioni didattiche
    • I testi classici dello Hatha Yoga: Hatha Yoga Pradipika e Gheranda Samitha
    • I Maestri spirituali dello Yoga: biografia e pensiero (2° parte)
    • Filosofia Yoga: Samkhya e Vedanta
    • Teoria dello Yoga: Tantra e tradizione del Kashmir
    • Meditazione: tecniche base di meditazione yoga e buddista

    3° anno
    • Didattica dell’Ashtanga Yoga: impostare e guidare una lezione
    • Didattica dell’Ashtanga Yoga: gestione della voce e stile personale in aula
    • Pratica e analisi degli asana: posture seconda parte Prima Serie
    • Pratica e analisi degli asana: Backbends & Handstands
    • Didattica: tecniche di correzione manuale (2° parte)
    • Didattica: la pratica individuale e applicazione delle correzioni manuali (2° parte)
    • Didattica: Lavoro a coppie & Simulazioni didattiche

  2. Nozioni di fisiologia dell’apparato respiratorio e circolazione sanguigna
    • Fisiologia sottile dello Yoga: Chakra e canali energetici
    • Tantra Yoga secondo la tradizione di Swami Satyananda
    • Mantra e Nada Yoga
    • Introduzione alla meditazione (2° parte)
    • Elementi base di dietologia
    • Nozioni di traumatologia dello sport in relazione a specifiche posture
    • Relazione insegnante/studente: aspetti etici e comportamentali

  3. Aspetti legati e fiscali legati alla professione dell’insegnante di yoga.

  4. Insegnanti del corso:
    1. M° Giuliano Vecchiè - Experienced Registered Yoga Teacher E-RYT 500, T-500 (clicca qui per altre informazioni). Socio Fondatore e Presidente della Scuola Ashtanga Yoga Bologna - Autore del testo “Introduzione all’Ashtanga Yoga” Om Edizioni.

Argomenti: Tecnica, anatomia e didattica degli asana, pranayama, bandha e fisiologia sottile dello Yoga, Storia dello Yoga, Storia dei Maestri.
2. Sig. Valentino Ruggiero (idrokinesiologo) - Anatomia funzionale, fisiologia e psicologia dello sport e dietologia.
3. Dott. Stefano Grazia (clicca qui per altre informazioni) - Cultura orientale, filosofia orientale, lingua sanscrita e Nada Yoga
4. M° Giuseppe Tamanti (clicca qui per altre informazioni) - Filosofia dello Yoga, psicologia Yoga e meditazione Yoga e buddista. Autore dei trattati: “Trattato di Yoga Classico” e “Samkhya e Yoga”

5. Dr.ssa Mariella Lancia - Insegnante di yoga di provata esperienza e profonda studiosa di filosofia Yoga, meditazione, Psicodinamica e tecnica del Mantra

Per Informazioni ed Iscrizioni:Ass. Ashtanga Yoga Bologna ASD (AYBO) San Lazzaro di Savena (BO) Fax: 051.452956 e Cell.: 3386637586

Email: giuliano@ashtangayogabologna.com


NB: LE ISCRIZIONI AL CORSO SONO APERTE